Consigli per sostituire gli infissi a Roma

infissi Roma

Cambiare gli infissi di una casa o di un appartamento in una città come Roma è una grossa spesa, ma a volte questi lavori di ristrutturazione sono molto utili o addirittura essenziali. Ecco alcuni suggerimenti su come cambiare gli infissi a Roma risparmiando.

Fai una valutazione dei tuoi infissi Roma

Prima di decidere e intraprendere un’importante progetto di ristrutturazione è necessario valutare le condizioni degli infissi Roma della tua casa. Questa analisi si concentrerà sulla capacità di isolamento termico delle finestre, ma non solo! A seconda dei tuoi vincoli e anche delle tue esigenze, altri elementi saranno importanti, come l’isolamento acustico o l’aspetto estetico.

La valutazione degli infissi Roma terrà conto di diversi fattori:

• L’aspetto degli infissi: se questi sembrano deformati o vittime di umidità, ossidazione, muffa … puoi vedere i segni ad occhio nudo.
• Isolamento degli infissi: uno dei problemi principali di una finestra non è la chiusura ermetica ma l’infiltrazione dell’aria, che causa la perdita di calore. Per rilevare questa carenza, puoi usare una candela e spostarla nelle aree che potrebbero far passare l’aria.
• L’età delle tue finestre: è ovvio che, se hai cambiato le tue finestre, 5 anni fa o 30 anni fa, i dati non sono gli stessi! Soprattutto perché i materiali e le loro prestazioni si sono notevolmente evoluti.
• I materiali degli infissi: legno, PVC o alluminio non hanno la stessa resistenza agli agenti atmosferici e agli attacchi esterni (sole, freddo, pioggia, ecc.).
In caso di dubbi, consultare un professionista di infissi Roma che ti guiderà ed eseguirà l’installazione appropriata.

Migliora il comfort termico cambiando gli infissi

Se le tue finestre hanno ancora vetri singoli, non esitare! Il minimo oggi è avere i doppi vetri anche tripli ! Perché? Perché queste nuove finestre impediscono l’infiltrazione dell’aria, che ha la conseguenza di eliminare la perdita di calore e aumentare il comfort termico. D’altra parte, grazie a questo cambiamento, ammortizzerai il tuo investimento riducendo i costi di riscaldamento e limitando il fabbisogno energetico della tua casa.

Devi rinnovare tutti gli infissi?

No, non è un obbligo! Se il tuo budget è troppo piccolo, non esitare a cambiare solo una parte degli infissi dando la preferenza a quelli che sono più esposti al rigore del clima o che si trovano nelle stanze più importanti. Inoltre, concentrati sulle aperture nelle stanze che richiedono più calore, limitando così inutili perdite di energia.

Il cambio di infissi ha il vantaggio principale di creare un comfort termico ottimizzato. Ma oltre a ciò, il vantaggio è anche estetico! Soprattutto, consultate i professionisti di infissi Roma in caso di dubbio!